Archivi Blog

Dodici anni di Pt Cruiser

Il 26 aprile 2005 ritiravo dal concessionario la mia (o il mio? dilemma mai risolto) Pt Cruiser.

Dodici anni di vanti vs prese in giro. Dodici anni di raduni e di fiamme magnetiche sulle fiancate. Dodici anni di vacanze e pure un incidente.

Fatto sta che il Pt, che essendo diesel euro 3 non puo’ entrare in Area C neppure pagando, è ancora lì, con la sua carrozzeria Inferno Red che sembra nuova.

Auguri

2014-07-13 11.25.43.jpg

Annunci

Certi siti servono solo per scopare

Scusate il titolo un po’ ad effetto ma, se ci pensate bene, è l’opinione comune che circola in merito a certi siti/app per incontri tra single. 

Certo, per alcuni è proprio così (o anche peggio… visti quelli dedicati a promuovere escort o incontri extraconiugali) ma per molti altri dipende sempre dall’uso che se ne fa e demonizzarli in toto è sbagliato.

Sono figli dei nostri tempi ed io non ho mai trovato particolarmente strano conoscere persone così (non solo ragazze, penso anche a diversi amici ai tempi delle bbs o il club di possessori di Pt Cruiser a cui sono iscritto).

Sabato sera era ad una cena tra amici. Ci siamo seduti a tavola e ci siamo resi conto di una cosa. Una coppia è spostata, un’altra ha fissato la data e Mrs Puck ormai è abusiva nel Granducato di Pero da qualche mese. Tutte e tre le coppie si sono formate nella stessa chat (che pure ha un nome abbastanza ambiguo): Adotta un ragazzo. Sito che tra l’altro è internazionale e, come già ne scrissi, è molto diffuso anche in Francia.

Diciamo che le chat non sono per forza il demonio. Anzi.

logo-pdf-pages

Schegge

Non sono un devoto della pulizia dell’auto ma, dopo garbate e reiterate insistenza, stamane sono andato a dare una pulita esterna, ma soprattutto interna, al Pt. mi Mentre passavo l’aspirapolvere sono rimasto stupito di trovare ancora schegge di vetro. Quando, ormai due anni fa, ebbi(o avemmo) l’incidente, il finestrino andò in frantumi e le schegge si infilarono un po’ ovunque. Ogni tanto, una curva, una frenata, e saltano ancora fuori. Sempre devoto al Pt per aver retto all’urto. 

 

Ciao Ciao PT

Ok, l’ho fatto. Dopo undici anni di onorato servizio ho trovato l’auto che ha sostituito nel mio cuore il PT: si tratta della 500L.

In fondo trovo sia l’unica erede naturale del PT, nelle forme e nelle proporzioni. Sono rimasto in dubbio fino all’ultimo con un altro modello. Più che con la 500X il derby in casa FCA era con la Renegade. Alla fine l’ha spuntata la L. Tra l’altro sarà bicolore verde come quella dell’immagine.

Al PT il mio ringraziamento, per tutte quelle che abbiamo passato insieme (soprattutto una)

Come ultima cosa vorrei dedicare al PT anche questo link… 🙂

 

In giro per concessionarie

Ben lungi dall’idea di cambiare il mio Pt, in questi mesi ho accompagnato YdR in alcune concessionarie. Principalmente bazzichiamo quella della Fiat e affini vicino a piazzale Kennedy. Sabato cazzeggiavo senza aspettative, un po’ deluso dalla 500X, quando una vettura mi ha colpito. Si tratta della nuova Jeep Renegade. Non sono mai stato tipo da Suv ma sono sempre stato una persona che alle proprie auto ha chiesto una cosa sola: di avere una linea originale. A questo la nuova Renegade risponde perfettamente. Certo, ha un Cx al cui confronto il Pt sembra essere nata nella galleria del vento… però non si puo’ avere tutto. Non penso la comprerò, così come penso di tenere il Pt ancora a lungo, diciamo che però al momento resta l’unica vettura che solletica un minimo la mia fantasia.

Contro il blog del Milanese Imbruttito

Lo scrivevo e lo argomentavo nel febbraio scorso e lo ribadisco oggi: il blog del Milanese Imbruttito non mi fa ridere. Mi piacciono le frasi, mi piace il concetto di base che ha reso famosa la pagine Facebook (ho anche partecipato venendo pubblicato). Il blog invece per me non decolla, per dei testi ironici forse servono altri autori… Questo dicevo in tempi non sospetti. Oggi mi hanno segnalato che in un recente post sull’Auto Imbruttita (intesa come auto brutta, non del milanese imbruttito) insultano selvaggiamente 20 anni di mie autovetture. Il Pt Cruiser infatti sta per compiere dieci anni e precedentemente ebbi una Mazda 121 per altrettanto tempo.

Della mia attuale vettura dicono:

Chrysler PT Cruiser ALIAS… Prendere una hot rod degli anni ’60, mischiarla con un pizzico di furgoncino da surfista, aggiungere una lacrima di carro funebre, spolverare con un mix di obsoleta tecnologia americana…guardate il tutto e tenete pronto un sacchetto per vomitare!

Della 121:

Al tempo stesso, merita menzione la Mazda 121: Ma per spendere 15 milioni di lire ed avere la macchina di Paperino, non era meglio andare in edicola e prendersi il giornaletto con 1.500 lire e comprarsi nel mentre un’auto decente?? Mah….

Grasse risate! Mi sento proprio punto nel vivo dalla loro sagace ironia… Li lascio girare coi loro Suv e le loro Mini per Corso Como…

Siamo onesti: so di aver avuto sempre auto molto singolari e negli anni ne ho sentite tante. Appunto per questo dico che ne ho sentite di molto migliori se le si vuole prendere in giro…

Provaci ancora M.I. … ma non penso migliorerai di molto. Perchè non limitarsi solo alla classica pagina Facebook? Ah già… la pubblicità…

 

Il gatto nel Pt Cruiser

Ieri sono stato ad un raduno di Pt Cruiser. Nonostante il clima, la giornata è stata particolarmente piacevole, anche per il fatto che sono riuscito ad evitare tutti i discorsi tecnici di cui non capisco niente. Per celebrare la bella giornata, vi regalo una canzone abbastanza trash ma allegra, dedicata ad un auto che solo chi ne capisce sa apprezzare.

Pt & Furious

Giusto ieri vi parlavo della mia auto. Oggi altro appassionati mi segnalano come un esemplare modificato appaia nel trailer di Fast & Furious 7. Tralasciamo per un attimo commenti cinematografici… Guardate al secondo 36 l’auto che esce sulla destra.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: