Archivi Blog

Scempi di Sky On Demand

Stasera mi sono lasciato sorprendere da una piacevole e leggera commedia su Sky. Di quelle che sono sempre state la mia passione tra gli anni 90 e 2000. Non che dopo non mi siano più piaciute, solo che non ne hanno più fatte molte che fossero meritevoli. Comunque una volta finita, mi vien voglia di passare a vedere se ne trovo un’altra su Sky on Demand. Apro la sezione cinema e trovo “Steve Jobs”. La descrizione parla di Boyle, Fassbender, anche della Winslet. Neanche una parola Lui, lo sceneggiatore, il mio mito: il grandissimo Aaron Sorkin. Mi arrabbio quasi un po’ e poi vedo che film hanno messo a fianco: Game Therapy. E NO CAZZO! Non puoi mettermi Favij a fianco di Sorkin CAZZO NON SO FA! 

Scusate ma quando mi girano i cinque minuti…

Mi sa che quest’anno non guardo X-Factor

1725624_1725624_fedez

A differenza di altre mie conoscenze su Facebook, avevo trovato quasi perfetta l’ultima stagione di X-Factor. Mi piaceva il mix dei giudici, mi era piaciuta la selezione dei concorrenti, mi era piaciuto lo svilupparsi della competizione. Nessun cantante in particolare mi piaceva ma in fondo è irrilevante: è lo spettacolo che guardo.

Ero quindi convinto che non si sarebbe potuto lasciare tutto come lo scorso anno, perchè si sarebbe solo potuti scendere di livello. Quello che però hanno fatto, rivoluzionando il cast dei giudici, mi pare un filino troppo estremo. Soprattutto il ritorno di Arisa mi lascia alquanto freddino (per usare un eufemismo) Magari gli darò una chances le prime puntate di selezione, ma penso proprio che quest’anno X-Factor non mi vedrà tra gli spettatori.

Sorgente: Corriere.it

La non-novità degli “Sky Box Sets”

Dal primo marzo, all’interno di MySky, sono disponibili gli Sky Box Sets. Di che si tratta? Di stagioni complete di telefilm, da scaricare sul proprio decoder per vedere quando le si vuole. La mossa, un chiaro contrattacco rispetto all’impatto che ha avuto Netflix sul mercato italiano, non è però questa grande novità. Diverse serie complete erano già disponibili su MySky e queste Box rappresentano solo un ampliamento dell’offerta. Tra l’altro la nuova funzionalità non è gratuita per tutti, ma solo per i vecchi abbonati che hanno già un pacchetto discretamente completo. Per maggiori dettagli vi rimando a QUESTO ARTICOLO.

In estrema sintesi, niente di nuovo sotto il sole e gli SkyBox che mi interessano di più restano quelli negli stadi e nei palazzetti d’Italia.

X-Factor e la tempesta perfetta 

IMG_7891o, ha rasentato la perfezione del genere. Eliminato il corpo estraneo tra i giudici, inserita Skin e richiamato Elio, la versione italiana del talent è stata la prima a presentare solo cantanti a guidare le squadre. Il secondo elemento è stato l’inserimento dei gruppi “veri” e non solo di quelli vocali. Credo che in Italia la maggior parte di chi faccia musica lo faccia in questa forma, era quindi a
nacronistico lasciarle fuori e la qualità di questa categoria nel corso della gara lo ha dimostrato. Ultimo elemento è l’alchimia che pare essersi creata tra i concorrenti. Senza polemiche e invidie (apparenti) la competizione non è comunque scaduta nel buonismo. A questo punto il dilemma della produzione sarà “replicare o innovare?” Entrambe le strade sono altrettanti difficili e rischiose dopo un successo come quello 2015.

 

Star Wars, Sky e ardite discussioni nerd

Oggi il web è in subbuglio. Le bacheche straboccano di condivisioni del nuovo trailer di Star Wars – Il risveglio della forza. Chi sono io per non unirmi al gregge? Ecco qui sotto il trailer. Però vi aggiungo qualche ulteriore informazione. Per esempio che dal 7 novembre ci sarà un canale Sky Cinema che manderà in loop tutta la saga. Questo consente due cose ai nerd come me:
1) guardare su sky film che comunque posseggo in dvd e/o bluray
2) decidere l’ordine di visione
Sì, perchè non è così scontata come decisione. C’è anche un bellissimo episodio di The Big Bang Theory che tratta questo argomento di drammatica attualità: visione in base alla struttura della storia (quindi episodio 123 e poi 456) oppure in base all’uscita cinematografica dei film (perciò 456 123)? Vi lascio a questo struggente dubbio, facendo notare che su sky lo trasmettono contemporaneamente con entrambe le progressioni… se ci pensate bene.

 

È partita la guerra del videostreaming

La battaglia per il mercato dei contenuti video in streaming si stava lentamente svegliando anche nel nostro paese. Infinty e wuaki erano già presenti e Sky ha lanciato da poco il suo pacchetto. È però l’imminente lancio di Netflix anche nel nostro paese che aprirà seriamente le danze. Cercando di giocare in anticipo, tutti cercano di guadagnarsi un pezzetto di mercato. Il pubblico, probabilmente, ha tutto da guadagnarci. Io per esempio per un euro ho attivato tutto il pacchetto di infinity fino a gennaio.  

 

La tristezza di Corriere.it nell’era dei diritti tv

Nell’era dei diritti tv è difficili districarsi, soprattutto per quanto riguarda gli eventi sportivi. Higuain ha fatto un gran gol e quelli del Corriere.it (altro sito d’informazione la cui qualità è tristemente in ribasso) cosa hanno pensato di fare? Semplice: non avendo i diritti per l’immagine, hanno preso un video da Vine che a sua volta è stato fatto riprendendo con il telefonino un televisore. Una matrioska un po’ triste, che alla fine non so se salva la legalità della cosa, di sicuro non salva il buon nome della testata.

Sorgente: Higuain fa tutto da solo, salta tutti e mette la palla all’incrocio

Un film per persone intelligenti

pigeon

Evidentemente non sono una persona intelligente. Questo ai più sarà potuto anche essere palese, per me magari è difficile ammetterlo. Di sicuro l’ho pensato mentre guardavo Un piccione seduto su un ramo riflette sull’esistenza. Film che ha vinto niente di meno che il Leone d’Oro.
Del resto già ve ne parlai in questo post.

Ora se qualcuno di voi volesse recuperarlo, è disponibile su Sky. Attendo i vostri commenti illuminati ma anche gli sbeffeggi per non aver capito un film che è un capolavoro. O anche no.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: